Crea sito

Tim Burton: i 25 anni di Edward Mani di Forbice

Sono passati ben venticinque anni da quando quel capolavoro di Tim Burton, Edward mani di forbice è uscito, ed è ancora uno dei film più belli e famosi, che restano ancora nei nostri cuori.

Il film ha fatto diventare una star del cinema Johnny Depp, diventato ormai il braccio destro di Burton per quasi ogni suo film da allora. I due si capirono sin da subito, anche se Tim fece altri provini prima di prendere Johnny, lo aveva visto in qualche foto, all’epoca Johnny era l’idolo dei ragazzini nella serie 21 Jump Street e nel film Cry Baby.

Tim descrive nel suo libro “Burton racconta Burton”, che io ovviamente ho letto, che Johnny era considerato una persona difficile e scostante.

“Se leggi gli articoli su di lui ci sono un mucchio di cose del genere, tutte false. In realtà è una persona divertente, splendida, e aperta. E’ una persona normale,almeno nella mia accezione di normale, che viene vista come difficile, scontrosa e strana. Ma lui era completamente l’opposto, ed è per questo che il personaggio di Edward era perfettamente in linea con lui. Penso che buona parte di quel personaggio sia dovuto a lui. Perché lui ha quel tipo di spirito naif, che man mano che cresce, si scontra col mondo e ne fa le spese.”

La Fox per festeggiare, ha infatti rilasciato un nuovo Blu-ray del film con il marchio del quarto di secolo sulla copertina.

Questa è stata la prima collaborazione di una lunga serie tra Tim Burton e Johnny Depp, è stato il loro primo incontro, la loro prima relazione, e insieme hanno creato un film nostalgico, di isolamento, di amore.

Grazie.