Crea sito

Prima di diventare famosi: da comparse a protagonisti

I volti noti delle nostre serie tv preferite ne hanno fatta di strada prima di arrivare al successo e prima di diventare famosi. 

Tante le apparizioni come comparse o ruoli secondari, e di tanto in tanto sarà capitato a molti di noi di rivedere un episodio di un telefilm e ricordarsi della loro presenza, oppure iniziare una serie già conclusa o del passato e rimanere stupiti nel vederli lì, in un ruolo differente da quello che li ha consacrati stelle delle televisione.

Ecco una carrellata di attori e attrici agli inizi della loro carriera. Li ricordate?

 

 

Masi Oka prima di diventare il fighissimo Hiro Nakamura in Heroes, è apparso in un episodio di Una mamma per amica (2×04 – Il viaggio) nei panni di uno studente di filosofia dell’università di Yale. Dopodichè ha preso parte, per cinque episodi, nella serie Scrubs – Medici ai primi ferri nel ruolo di Franklin.

 

Jessica Capshaw, prima di indossare il camice della bella e sprizzante dottoressa Arizona Robbins al Seattle Grey Sloan Hospital, è apparsa in un altro mediacal-drama, E.R. – Medici in prima linea nell’episodio 5×19 – Nuove amicizie. Poi ha preso parte a due episodi di Bones (2×02 – Due scheletri nell’acqua/20×5 – Un marito perfetto) nei panni di Rebecca Stinson. Infine, ha vestito i panni di Nadia Karella in The L Word per tre episodi della quarta stagione (4×02 – Livin’ La Vida Loca/4×03 – Lassoed/4×04 – Layup).

 

Nella carriera di Eddie Cahill non c’è sempre stato il distintivo. Agli inizi, è apparso in un episodio di Sex and The City (3×04 – L’altro sesso nascosto); in sei episodi della settima stagione e in uno dell’ottava di Friends nei panni del giovane fidanzato di Rachel, Tag Jones; in un episodio di Streghe (3×05 – La trappola), e in tre episodi di Felicity (3×09 – La testimonianza/3×10 – Un’impresa impossibile/3×11 – Per amore, per amicizia) nel ruolo di James.

 

Paul Wesley in un aspetto non vampiresco, lo ricordate? E’ stato protagonista per un episodio in Smallville (2×15 – Il gioco di Caino e Abele) nei panni di Lucas Luthor, cugino di Lex. In The O.C. è apparso in un episodio della prima stagione (1×05 – L’outsider) interpretando Donnie, e poi ha preso parte in Everwood per nove episodi della seconda stagione nel ruolo di Tommy Callahan.

 

Il sovrannaturale ha un pò contraddistinto la carriera di Phoebe Tonkin, poichè ha finora ottenuto ruoli non proprio “comuni”. Da giovanissima ha rivestito il ruolo dell’adolescente sirena Cleo Sertori in H2O per ben tre stagioni, e diventare poi in seguito la strega Faye Chamberlain in The Secret Circle.

 

La strada di Mayim Bialik verso il successo grazie al personaggio di Amy Farrah Fowler in The Big Bang Theory, è iniziata negli anni ’90 quando ha interpretato Blossom Russo nella sit-com Blossom. Negli anni le varie apparizioni l’hanno vista approdare in un episodio di Settimo Cielo (7×20 – La truffatrice), in Saving Grace (3×05 – Preghiere del mondo) e in Bones (4×20 – La Cenerentola nel cartone).

 

Patrick Dempsey è conosciuto in tutto il mondo per il ruolo di Derek-ci mancherai sempre-Shepherd in Grey’s Anatomy, ma nel corso della sua carriera televisiva è apparso in un altra serie di successo: Will & Grace. In quell’occasione, ha ricoperto il ruolo di Matthew, fidanzato di turno di Will, in ben tre episodi della terza stagione (3×06 – Il triangolo/3×13 – Amore e follie/3×14 – Mai dire gay).

 

Jennifer Morrison per molti è ricordata per aver interpretato la dottoressa Allison Cameron in Dr. House – Medical Division, eppure la vera fama l’ha ottenuta grazie all’attuale ruolo di Emma Swan in Once Upon A Time. Ma ricordate la sua apparizione in Dawson’s Creek nei panni di Melanie, ragazza con cui usciva Pacey nella quinta stagione? La sua presenza è durata due episodi (5×02 – Una chiamata per Los Angeles/5×11 – L’altra Joey). Successivamente, ha ottenuto il ruolo di Zoey Pierson nella sesta stagione di How I Met Your Mother, per poi fare una capatina in un episodio della nona (9×23 – Amici per sempre – prima parte).

 

Jensen Ackless meglio noto come Dean Winchester in Supernatural, ha una carriera costellata di apparizioni in serie tv di successo. Da giovane è apparso in un episodio di Sweet Valley High (3×17 – All Along The Water Tower) nei panni di Brad. Ha poi ottenuto un ruolo da protagonista in Dark Angel come Ben-X5-493/Alec-X5-494, e un ruolo ricorrente nella sesta stagione di Dawson’s Creek nei panni di C.J.. Successivamente è approdato in Smallville interpretando Jason Teague nella quarta stagione.

 

Tatiana Maslany è arrivata alla popolarità interpretando magistralmente tre mila cloni a stagioni in Orphan Black, ma il suo talento di attrice ha lasciato traccia anche in altri telefilm made in Canada. E’ apparsa in otto episodi della quarta stagione di Instant Star nel ruolo di Zeppelin Dyer, poi è stata protagonista in Heartland in vari episodi della seconda e terza stagione come Kit Bailey; in un episodio di The Listner (1×08 – Vecchie ferite), e in quattro episodi di Being Erica nei panni di Sarah Wexler.

 

Rinfrescata la memoria?

 

Carmen

3 thoughts on “Prima di diventare famosi: da comparse a protagonisti

  • 23/01/2017 at 11:00 AM
    Permalink

    Hi, just required you to know I he added your site to my Google bookmarks due to your layout. But seriously, I believe your internet site has 1 in the freshest theme I??ve came across. It extremely helps make reading your blog significantly easier.

Comments are closed.