Crea sito

Pretty Little Liars: è davvero finita tra Caleb e Hanna?

Image and video hosting by TinyPic

Dobbiamo dire che siamo rimasti un pò straniti dal rapporto tra Caleb e Spencer in questa seconda parte di stagione di Pretty Little Liars. Anche se le scintille sono chiaramente visibili tra i due e hanno grande chimica sia a livello romantico che nel risolvere “crimini“, dobbiamo ancora abituarci considerando quanto amore c’era tra lui e Hanna prima del salto temporale.

Se nel promo dell’episodio di Martedì 16 non c’è alcuna indicazione, ciò avverrà prima o poi. Le ragazze continuano a cercare di scoprire chi li sta minacciando. Allo stesso tempo, il detective Tanner, che è sempre sospettosa verso di loro, torna sulla scena e cerca di interrogare le Liars sul perché gli omicidi sembrano accadere sempre quando loro sono in giro. Sembra che il gruppo accetta il fatto che non lasceranno Rosewood molto presto.

Nonostante Hanna abbia dato la sua “benedizione” a Spencer, una clip esclusiva tratta dall’episodio di Martedì ci fa sorgere la domanda se Hanna sia davvero in grado reggere così a lungo. La scena si apre con i due ex fidanzati che prendono un cocktail nell’accogliente bar dell’Hotel mentre discutono sul nuovo cattivo, il quale Caleb continua a chiamare -A. Hanna spiega che si tratta di una nuova persona, ma lui dice che si riferisce a lei come -A per dargli un appellativo e perché il suo scopo è lo stesso di quello di Charlotte: rendere infelice la vita delle ragazze.

Anche se Caleb non entra nello specifico, sappiamo che le cose tra di loro adesso sono strane per via di Spencer. Vediamo Caleb alzarsi per andarsene e inizia a prendere il portafogli per pagare, ma Hanna mette la mano sul suo braccio e dice: “Oh, no, no, no. Siamo apposto. La prossima volta.”.
Sì. Ci piacerebbe dire che c’è ancora una possibilità per gli Haleb.

 

Fonte