Crea sito

Emmy 2015: Ecco perché Kit Harington non era presente all’evento

Fa scalpore l’assenza di Kit Harington, uno degli attori più amati di Game of Thrones. La sua assenza ha destato subito scalpore e domande ovvie , anche perché di solito gli attori principali anche quelli morti, non mancano mai a cerimonie così importanti, a maggior ragione uno che non dovrebbe nemmeno essere più nella prossima stagione.

Le motivazioni per la sua assenza possono essere molte tra cui:

1. Gli impegni potrebbero aver tenuto forzatamente Kit Harington lontano da Los Angeles, impegni naturalmente collegati a Game of Thrones. Sappiamo con certezza che in questi giorni sono in pieno svolgimento le riprese della sesta stagione in quel di Belfast, set in cui Harington è stato avvisato più volte.

2. Kit potrebbe aver deciso di non presentarsi agli Emmy per evitare qualsiasi tipo di domanda su Jon Snow e sul suo futuro nella serie. Se fosse stato presente i giornalisti lo avrebbero letteralmente assalito alla ricerca del facile scoop sul ritorno di Jon e lui non solo ne sarebbe uscito piuttosto stressato, ma avrebbe anche rischiato di rivelare involontariamente qualche spoiler di troppo.

3.Come se ne avessimo ancora bisogno c’è poi l’ultima prova, quella che potrebbe darci l’assoluta certezza che Jon Snow non è morto alla fine della quinta stagione. Di solito tutti gli attori che hanno abbandonato la serie o che hanno visto i loro personaggi morire partecipano sempre a tutti gli eventi mondani e i premi riguardanti Il Trono di Spade: la loro diventa una sorta di passerella d’addio, una di quelle che un personaggio come Jon Snow avrebbe certamente meritato. Se questa non si è verificata nemmeno agli Emmy un motivo ci sarà. E noi sappiamo bene qual è.

Fonte:Melty